Pantaleo Dell’Orco: Ci fossimo incontrati prima con Messina avremmo molti più trofei in bacheca

Foto Ciamillo
Foto Ciamillo

Le parole del presidente del CdA Olimpia: Si vede la mano di Ettore in tutto quello che stiamo facendo. È un uomo pragmatico che sa trasmettere valori col proprio comportamento.

Pantaleo Dell’Orco, bracco destro di Giorgio Armani e presidente del CdA Olimpia, ha parlato a Vincenzo Di Schiavi de La Gazzetta dello Sport dopo la vittoria in Coppa Italia, la seconda stagionale dopo la Supercoppa conquistato ad inizio anno.

Questo un estratto.

“Il mio unico rammarico è non esserci incontrati prima, visto che c’è stata anche la possibilità. Avremmo messo molti più trofei in bacheca. Ora vedo Ettore con noi ancora per tanti, tanti anni, il più a lungo possibile” ha detto Dell’Orco.

“Si vede la mano di Ettore in tutto quello che stiamo facendo. È un uomo pragmatico che sa trasmettere valori col proprio comportamento.”

“Il prossimo obiettivo che ci aspetta è fare il salto di qualità in Europa, centrando quei playoff che inseguiamo ormai da tanti anni e che vogliamo fortemente. E poi lo scudetto: questa squadra ci sta regalando grandi soddisfazioni, possiede valori tecnici e morali per costruire qualcosa di grande”.

 

Commenta