Panathinaikos al lavoro per la conferma di Ioannis Papapetrou e l’arrivo di Kendrick Perry

Credit: Ciamillo & Castoria
Credit: Ciamillo & Castoria

Il 'Pana' vorrebbe costruire il nuovo roster intorno a Papapetrou

Sistemata la questione allenatore con l’avvento di coach Priftis dall’Unics Kazan, il Panathinaikos ha iniziato a lavorare sul roster che affronterà la prossima stagione.

Due le priorità sul tavolo al momento, secondo George Zakkas. Il rinnovo di Ioannis Papapetrou, appena eletto MVP del campionato greco, e l’ingaggio di Kendrick Perry, playmaker sul taccuino del club greco già dal finale della scorsa stagione.

Per quanto riguarda l’ala, l’indiscrezione è che gli sarebbe stato offerto un aumento significativo per renderlo il più pagato del team.

Per Papapetrou da non sottovalutare l’interesse di alcune big di Euroleague, e l’eventuale carta NBA.

Su Perry, 14.6 punti e 4.9 assist di media al Cedevita, invece sarebbe arrivato l’ok del nuovo coach.

Commenta