Pallacanestro Vicenza 2012, interrotto il rapporto con coach Massimiliano Giugni

Pallacanestro Vicenza 2012, interrotto il rapporto con coach Massimiliano Giugni

Giugni passerà a guidare la formazione di serie D dell'Argine, una delle società più apprezzate della galassia cestistica vicentina

Si interrompe, per la prossima stagione sportiva 22/23, il rapporto di collaborazione tra l’allenatore
Massimiliano Giugni e la Pallacanestro Vicenza 2012.
Giugni, infatti, passerà a guidare la formazione di serie D dell’Argine, una delle società più
apprezzate della galassia cestistica vicentina. Dopo gli ultimi anni dedicati con successo al settore
giovanile biancorosso, per il navigato tecnico è risultato troppo forte il richiamo di tornare sulla
panchina di un campionato senior, pur regionale.
Giugni ha accompagnato un lungo pezzo di storia della Pallacanestro Vicenza (sin dalla stagione
1982 / 1983) e ne è stato uno degli allenatori più vincenti. Addirittura da Guiness dei primati la
cavalcata condotta dalla serie D alla serie C Gold, nelle annate 2012/2013 e 2013/2014. Due
promozioni in fila, con 53 vittorie consecutive e percorso netto nella serie C Silver con 30 vittorie
su 30 partite.
Nelle molte formazioni giovanili allenate, oltre ai titoli di categoria conquistati, ha contribuito al
miglioramento e crescita di numerosi ragazzi (alcuni approdati sino alla serie A), abbinando le
capacità tecniche del coach di razza alle qualità morali del vero educatore sportivo.
In bocca al lupo per la nuova avventura, Max, ed arrivederci a presto !!

Commenta