Pagliuca: Si deve continuare anche senza pubblico. Andare avanti significa non darla vinta al covid

Foto Ciamillo
Foto Ciamillo

Pagliuca è un grande tifoso della Virtus Bologna: Quando gioca la Virtus la guardo anche con il player anche se vorrei essere lì, ma non è possibile e adesso cerchiamo di accontentarci perché la passione non si spegne mai

Gianluca Pagliuca, ex portiere della nazionale e grande tifoso della Virtus Bologna, è favorevole a giocare il derby di Basket City anche senza pubblico.

Queste le sue parole a Il Resto del Carlino.

Pallacanestro senza pubblico.

So come si sta senza sport e sono dell’idea che si debba continuare a giocare sperando che prima o poi il pubblico torni a palazzo. Per il momento guardiamo le partite da casa, che non è come essere lì, ma almeno lo sport c’è e andare avanti significa anche non darla vinta alla pandemia.

Si può essere tifosi a distanza.

Ovviamente sì. Quando gioca la Virtus la guardo anche con il player anche se vorrei essere lì, ma non è possibile e adesso cerchiamo di accontentarci perché la passione non si spegne mai.

Commenta