Orlando si impone su Charlotte 120-117

LaMelo Ball chiude la partita con 4 punti, 5 rimbalzi e 4 assist, segnando solo 1 delle 10 conclusioni dal campo tentate

Gli Orlando Magic nel finale si impongono sugli Charlotte Hornets 120-117.

Le due squadre tirano tanto e bene dalla lunga distanza, tra i padroni di casa in evidenza anche il rookie Cole Anthony (19+4 assist e 2 rubate) oltre ai soliti Aaron Gordon (20+9+3 assist) e Nikola Vucevic (18+12).

Per gli Hornets, con LaMelo Ball che spara a salve (1/10 FG), da segnalare le prove di Terry Rozier (24+5+6 assist, 5/9 3p) e Devonte’ Graham (25+3 assist, 6/11 3p).

Commenta