Olimpia Milano: tutti i numeri della vittoria in Supercoppa

Foto Ciamillo

Foto Ciamillo

La vittoria di Bologna è stata il 47° trofeo nella storia dell’Olimpia Milano

La vittoria di Bologna è stata il 47° trofeo nella storia dell’Olimpia Milano. Si aggiunge ai 28 scudetti, le 6 Coppe Italia, e ai nove trofei internazionali conquistati dal club. Si tratta inoltre della nona vittoria dell’era Armani. Arriva dopo tre scudetti (2014, 2016 e 2018), due Coppe Italia (2016 e 2017) e altre Supercoppe. L’Olimpia ha vinto la Supercoppa per la quarta volta negli ultimi cinque anni, la quarta consecutiva cui ha preso parte. La Virtus Bologna è stata la quarta squadra diversa a soccombere in finale, dopo Avellino, Venezia e Torino.

Andrea Cinciarini è l’unico giocatore ad aver vinto tutte le Supercoppe dell’Olimpia Milano. Vlado Micov e Kaleb Tarczewski hanno vinto le ultime tre; Jeff Brooks le ultime due. Mario Fioretti era nello staff tecnico di tutte le quattro vittorie e così il preparatore atletico Giustino Danesi. Marco Esposito e Stefano Bizzozero erano nello staff delle ultime tre vittorie. Malcolm Delaney è stato nominato MVP della competizione. Prima di lui in maglia Olimpia lo erano stati Kruno Simon, Jordan Theodore e Vlado Micov.

L’Olimpia ha finito la prestagione, anche se le otto gare di Supercoppa erano partite ufficiali, con 12 vittorie su 12. Era già accaduto lo scorso anno, senza partecipare alla Supercoppa. Allora l’Olimpia aveva vinto quattro tornei prestagionali incluso quello di EuroLeague ad Atene. Quest’anno è stato quello di Kaunas.

Jeff Brooks, Davide Moretti e Gigi Datome sono stati utilizzati in tutte le otto gare di Supercoppa. Malcolm Delaney con 167 minuti in campo è stato il più utilizzato davanti a Kevin Punter (163) e Jeff Brooks (143). Il primo realizzatore è stato Punter con 107 punti, oltre 15 di media. Il miglior rimbalzista è stato Kaleb Tarczewski con 34 rimbalzi nell’arco di sei apparizioni in campo. Kaleb è stato anche il più preciso con il 77.3% nel tiro dal campo. Punter è stato l’autore del maggior numero di triple, 16, davanti alle 10 di Datome, ma i più precisi sono stati Davide Moretti (9/15) e Andrea Cinciarini, ambedue al 66.7%. Oltre il 50% ci sono anche Datome, Brooks e Michael Roll; al 50% esatto c’è Shavon Shields. Sette giocatori hanno avuto più palle rubate che perse: Delaney e Punter ne hanno recuperate 14 a testa. Sergio Rodriguez con 34 è stato il migliore negli assist. Punter ha avuto 119 di valutazione, il dato più alto.

Fonte: Ufficio Stampa Olimpia Milano.

Commenta