Olimpia Milano: Kevin Punter ha anche il passaporto serbo

Courtesy of Getty Images

Courtesy of Getty Images

Punter ha preso di recente il passaporto serbo ma per Milano cambierà poco dato che per giocare in Italia dovrà comunque richiedere uno dei visti a disposizione del club

Kevin Punter, firmato di recente dall’Olimpia Milano con un annuale, ha anche il passaporto serbo.

Il giocatore visto alla Virtus Bologna nel 2018-2019, l’anno della vittoria in Basketball Champions League, ha disputato la passata stagione tra Olympiacos e Stella Rossa di Belgrado.

Ed a settembre, prima della Coppa nazionale, ha preso il passaporto serbo.

Non cambia nulla in casa Olimpia Milano. Con il passaporto serbo servirà comunque il visto per giocare in Italia e ne “brucerà” uno dei sette a disposizione che il club del presidente Ettore Messina avrà per tutta la prossima annata avendo optato per la formula 6+6 (sono sei i visti per chi invece sceglie il 5+5).

Commenta