Olimpia Milano, comunicato sullo svolgimento delle partite a porte chiuse

Olimpia Milano, comunicato sullo svolgimento delle partite a porte chiuse

Anche nelle partite di Serie A la società biancorossa seguirà i principi già adottati in Eurolega.

In merito alle partite da giocare a porte chiuse nel campionato di Serie A, la Pallacanestro Olimpia Milano desidera precisare il proprio punto di vista.

La decisione di continuare a giocare, anche se a porte chiuse – che rappresenta un messaggio di responsabilità forte da parte dei club –, è stata presa in seguito all’emergenza sanitaria che ci troviamo a subire, per tutelare la salute delle persone, inclusa quella dei giocatori e membri delle squadre. In un momento così delicato e unico, è doveroso percorrere fino in fondo la strada della prudenza e del senso di responsabilità, anche e non solo a tutela della salute dei tesserati delle singole squadre.

Per questo motivo, la Pallacanestro Olimpia Milano anche nelle gare valevoli per il campionato di Serie A da svolgersi sul suo campo, rispetterà i principi già adottati per le partite di EuroLeague, quindi garantirà l’accesso solo alle persone direttamente funzionali allo svolgimento della gara e ad assicurare i servizi organizzativi, di sicurezza e televisivi indispensabili.

Questo – l’Olimpia ci tiene a ribadirlo – non certo per negare lo spettacolo agli interessati, ma per proteggere la salute di tutti e rispettare fino in fondo il principio delle porte chiuse con il necessario senso di responsabilità.

Commenta