Olimpia Milano augura tutto il meglio possibile al suo Kaleb Tarczewski

Olimpia Milano augura tutto il meglio possibile al suo Kaleb Tarczewski

Il centro americano lascia Milano dopo sei anni

La Pallacanestro Olimpia Milano ringrazia Kaleb Tarczewski per i sei anni trascorsi insieme e gli augura tutto il meglio possibile per il suo futuro. Durante la sua permanenza a Milano, Kaleb Tarczewski ha aiutato la squadra a vincere due scudetti (2018 e 2022), due Coppe Italia (2021 e 2022), tre Supercoppe (2017, 2018, 2020) e a raggiungere le Final Four di EuroLeague a Colonia nel 2021. Nel frattempo, è diventato primo di sempre del club in EuroLeague per partite giocate (primo oltre le 100 nella storia), rimbalzi, stoppate e canestri da due punti. Al di là dei numeri, Tarczewski è arrivato a Milano da rookie, direttamente dall’università dell’Arizona e un breve periodo agli Oklahoma City Blue della G-League. L’Olimpia è stata fino a questo momento la sua unica squadra europea. Ha trascorso più tempo a Milano che al college, dove pure è rimasto per tutte le stagioni di eleggibilità. Nel basket moderno, è un fatto più unico che raro, soprattutto per un americano. In tutti questi anni, Tarczewski è sempre stato un modello di serietà, impegno, educazione, un vero esempio per tutti i compagni.

Commenta