Oklahoma City, si allungano i tempi per il debutto di Gabriel Deck

Credits Ciamillo-Castoria
Credits Ciamillo-Castoria

L'argentino non ha ancora debuttato ufficialmente con la maglia dei Thunder.

Si allungano i tempi del debutto di Gabriel Deck in casa Oklahoma City Thunder, riporta il quotidiano AS. L’argentino sarebbe ancora a Madrid, nonostante il contratto già firmato con la franchigia NBA (quadriennale con le ultime due stagioni non garantite), si troverebbe anccora a Madrid in attesa del visto per sbarcare negli Stati Uniti.

Una volta sbrigate le pratiche burocratiche, Deck dovrà passare per mezzo del protocollo anti COVID-19 della NBA. Secondo il quotidiano spagnolo, vi sarebbe fiducia nel fatto che l’ex Real possa giocare almeno le ultime dieci partite stagionali dei Thunder.

Commenta