Nuovo Career-High per RJ Barrett: Voglio essere un giocatore su cui il team può sempre contare

Nelle ultime 6 vittorie dei Knicks Barrett ha realizzato 21.8 punti di media con il 56% dal campo ed il 59% da tre.

RJ Barrett protagonista nella vittoria dei Knicks sui Thunder con una prova da 32 punti, 5 rimbalzi, 3 assist e 3 rubate.

Nel dopogara il ventenne esterno da Duke ha commentato con i media la sua prestazione e quella del team.

“Nella sconfitta contro i Bucks semplicemente non eravamo noi, sapevamo di non aver giocato abbastanza duramente. Oggi abbiamo cercato di dimostrare di che pasta siamo fatti. Siamo una squadra che gioca duramente su entrambi i lati del campo”.

Sui suoi miglioramenti rispetto alla stagione da rookie.

“L’aspetto più importante credo sia la continuità, essere un giocatore consistente sera dopo sera, uno su cui il team può sempre contare, disposto a fare ciò di cui il team ha bisogno. Per riuscirci faccio attenzione alle piccole cose, arrivare prima in palestra, lavorare duramente, parlare con lo staff e i compagni, ogni dettaglio è importante”.

Nelle ultime 6 vittorie dei Knicks Barrett ha realizzato 21.8 punti di media con il 56% dal campo ed il 59% da tre.

 

Commenta