“Non volevo umiliare nessuno”: le scuse del presidente del San Pablo Burgos

“Non volevo umiliare nessuno”: le scuse del presidente del San Pablo Burgos

Felix Sancho ha parlato in conferenza stampa del gesto avvenuto dopo il termine della partita contro Fuenlabrada

A due giorni dall’inginocchiamento per chiedere scusa ai tifosi dopo la retrocessione in LEB Oro, arriva il chiarimento del presidente del San Pablo Burgos.

Felix Sancho ha infatti convocato una conferenza stampa per dare la sua versione dei fatti: “È venuta fuori in quel modo in un momento di massima tensione, ma non avevo alcuna intenzione di umiliare nessuno. Solo io sono responsabile di quanto accaduto. Volevamo chiedere scusa ai tifosi e non fare nulla di male. Mi scuso per il malinteso”, ha detto Sancho.

Commenta