Non c’è storia a Forlì, la Reale Mutua Torino dilaga 56-93

Non c’è storia a Forlì, la Reale Mutua Torino dilaga 56-93

Netta vittoria di Torino

L’ultima giornata della seconda fase del campionato di Serie A2 Old Wild West vede l’Unieuro Forlì ospitare la Reale Mutua Torino. La vittoria è indiscutibilmente preda della squadra piemontese che surclassa i forlivesi con un 56-93 che non ammette repliche. L’Unieuro, senza Rush (a referto solo per onor di firma), non è riuscita a tenere il passo ospite a partire dalla fine del primo quarto. Ora la Reale Mutua sale a quota 12 nel girone bianco, mentre Forlì resta ferma a 8.

Prima frazione combattuta ed equilibrata, l’Unieuro è trainata principalmente da Rodriguez e Bolpin, mentre i gialloblù si affidano a Pinkins. Sull’11-15 del 6’ arriva il timeout di coach Dell’Agnello. La Reale Mutua riesce ad incrementare il vantaggio ed al 10’ la prima sirena suona sul 18-26.

La squadra di coach Cavina ha una marcia in più nella seconda frazione, Pinkins e Clark firmano il +14 sul quale c’è una nuova sospensione casalinga al 13’ sul 20-34. Clark è inarrestabile ed in un amen Forlì sprofonda sul -20 a metà frazione. L’Unieuro riceve uno scossone da Giachetti e Dilas ed arriva puntuale il timeout piemontese sul 24-40 del 16’. Si va al riposo lungo con i sabaudi che conducono 29-49.

Al rientro dagli spogliatoi una pioggia di triple è messa a segno dalla Reale Mutua, Forlì scivola addirittura sul -27 al 34’ (37-64) sotto i colpi di Alibegovic e Diop. Bruttini prova ad invertire il trend ma al 30’ il punteggio è a nettissimo appannaggio degli ospiti che dominano per 43-73.

Ultimo quarto di garbage time allo stato puro. La Reale Mutua espugna Forlì con un nettissimo 56-93.

 

Unieuro Forlì – Reale Mutua Torino 56-93 (18-26, 29-49, 43-73)

Unieuro Forlì: Bolpin 7, Serra, Campori 5, Dilas 2, Ndour, Roderick 6, Landi 4, Natali 7 , Rodriguez 5, Bruttini 14, Giachetti 6, Rush ne. All: Dell’Agnello

Toscano 10, Penna 9, Pagani 2, Bushatti 11, Campani 1, Cappelletti 5, Alibegovic 13, Clark 1, Diop 7, Pinkins 19. All. Cavina

Commenta