Nicolò Melli: L’Italia di Mancini ci ha insegnato che tutto è possibile. Dell’NBA non ho rimpianti

Nicolò Melli: L’Italia di Mancini ci ha insegnato che tutto è possibile. Dell’NBA non ho rimpianti

Il sito Basket Universo riporta le parole di Nicolò Melli a Sky Sport: Anche nell’Italbasket la forza sta nel gruppo

Il sito Basket Universo riporta le parole di Nicolò Melli a Sky Sport.

SULLA NAZIONALE

«L’Italia di Mancini ci ha insegnato che tutto è possibile. Ha avuto un percorso impervio per arrivare alla vittoria, ritrovandosi improvvisamente senza il suo miglior giocatore ma è riuscita a tenere alta la concentrazione. E anche nell’Italbasket la forza sta nel gruppo, ognuno porta il suo mattoncino, io non mi sento leader ma al massimo uno dei più esperti».

SULLA NBA

«La mia avventura in NBA, pur fra alti e bassi, è stata fantastica e mi ha arricchito molto come uomo e giocatore. Non ho rimpianti perché alcune situazioni non si possono controllare. Ho dato sempre il massimo ma non sono arrivati i risultati che speravo, però non è sempre colpa dell’allenatore che non mi ha dato spazio, probabilmente io quando ho giocato non sono riuscito a dare ciò che serviva».

Commenta