New York Knicks, pronta un’offerta quadriennale da 110 milioni di dollari per Jalen Brunson

New York Knicks, pronta un’offerta quadriennale da 110 milioni di dollari per Jalen Brunson

Noel e Burks spediti ai Pistons per creare spazio salariale con due seconde scelte e 6 milioni di dollari

I New York Knicks pronti all’assalto di Jalen Brunson. Sul tavolo sarebbe pronta un’offerta quadriennale da 110 milioni di dollari.

La franchigia della “Grande Mela” sta creando spazio con la trade che coinvolge Nerlens Noel e Alec Burks ai Pistons, guadagnando circa 19 milioni di dollari di spazio salariale.

Nella trade sono stati inseriti anche una seconda scelta del 2023 (che già apparteneva ai Pistons in precedenza) e una seconda scelta del 2024 via Miami oltre a 6 milioni di dollari. Così lo spazio salariale è salito a 30 milioni di dollari.

Brunson arriva da una stagione importante ai Mavs da 16.3 punti e 4.8 assist.

Commenta