New York declina l’opzione per Bobby Portis e taglia Taj Gibson ed Elfrid Payton

New York libera spazio in vista della Free Agency

I New York Knicks hanno deciso di liberare spazio salariale in vista della Free Agency di domani.

Secondo Shams Charania il team ha declinato l’opzione presente nel contratto di Bobby Portis (15.7 milioni) ed ha tagliato Taj Gibson (10.2, un milione garantito) ed Elfrid Payton (8 milioni, uno garantito).

I Knicks devono ancora decidere cosa fare con i contratti di Wayne Ellington (8 milioni, uno garantito) e Reggie Bullock (4.2, uno garantito).

Commenta