Nets, Mike D’Antoni tra i motivi del rallentamento nella corsa a James Harden?

Harden sempre al centro dei rumors

In un recente podcast, Bill Simmons ha riportato un’indiscrezione sulla trattativa tra Houston Rockets e Brooklyn Nets per l’approdo di James Harden alla corte di Steve Nash.

Sean Marks avrebbe in parte mollato la presa dietro suggerimento di Mike D’Antoni, uno degli assistenti del super staff allestito da Brooklyn.

L’ex coach dei Rockets avrebbe consigliato di andare avanti con il roster attuale, perchè convinto che un eventuale arrivo di Harden porterebbe anche alcuni problemi.

Harden, attualmente ai box per un problema alla caviglia, ha chiesto ai Rockets la cessione ad una contender, in quanto sicuro dell’impossibilità di lottare per il titolo con il team texano.

Fonte: Bill Simmons.

Commenta