NBA, Warriors (147 milioni!!!) in testa tra i 10 team attualmente oltre la soglia della Luxury Tax

Golden State non ha lesinato spese per cercare di rimediare all'infortunio di Klay Thompson

Bobby Marks di Espn ha pubblicato la lista dei 10 team che ad oggi si trovano oltre la soglia della Luxury Tax (circa 132.6 milioni), con le rispettive penalità da pagare al termine della stagione.

Sul podio i Golden State Warriors ‘dominano’ con circa 147 milioni da aggiungere al totale degli stipendi, seguiti da Brooklyn Nets (59 milioni), Philadelphia 76ers (24), Los Angeles Clippers (9) e Houston Rockets (8).

I 5 team rimanenti superano la soglia per 3 o meno milioni, quindi gli basterebbe anche un movimento di mercato minore per evitare la tassa.

Marks precisa che la cifra da pagare si ridurrà in base alle perdite totali della lega, e dai vari tagli che ci saranno da qui a inizio regular season.

Commenta