NBA teme che ESPN e TNT possano rinegoziare i contratti senza la partenza a Natale

Credits Ciamillo-Castoria
Credits Ciamillo-Castoria

Le partite del periodo natalizio rappresentano una parte importante dei ricavi delle tv.

Secondo quanto riportato da Shams Charania di The Athletic, la NBA sarebbe preoccupata di una possibile rinegoziazione dei diritti tv da parte di ESPN e TNT nel caso in cui la prossima stagione non inizi a fine dicembre.

Il contratto da 24 miliardi di dollari in nove stagione con ESPN, ABC e Turner Sports è in scadenza nella stagione 2024-25.

Fonte: Shams Charania.

Commenta