NBA Play-In: Il duello tra Tatum e Beal deciderà la sfida tra Celtics e Wizards?

Quello tra Jayson Tatum e Bradley Beal sarà un duello per palati fini La squadra che prevarrà tra Boston e Washington  volerà ai playoff, mentre la perdente avrà un’altra chance contro la vincente di Pacers-Hornets

Stasera è in programma il primo atto della postseason NBA, il tanto discusso Play-In.

In campo alle 00.30 Pacers e Hornets, alle 3.00 Celtics e Wizards.

La squadra che prevarrà tra Boston e Washington  volerà ai playoff, mentre la perdente avrà un’altra chance contro la vincente della prima sfida.

 

In Celtics-Wizards, quello tra Jayson Tatum e Bradley Beal sarà un duello per palati fini, tra due dei migliori realizzatori della lega. Due amici per la pelle, cresciuti a St. Louis praticamente insieme nonostante i circa 5 anni che li separano.

In più occasioni Tatum ha spiegato di aver realizzato uno dei suoi sogni da bambino giocando contro il suo ‘fratellone’ tra i professionisti.

Beal ne ha parlato di recente: “Siamo molto competitivi, ci vogliamo molto bene. Ma quando siamo in campo, lui gioca per i Celtics e io per i Wizards. Restiamo fratelli, ma combattiamo uno contro l’altro e vogliamo entrambi vincere. Ora stiamo giocando tutti e due ad alto livello. È sempre divertente, io sono il suo più grande fan e seguo l’evoluzione del suo gioco, la sua crescita.  Ma sono decisamente entusiasta anche della mia squadra e di dove siamo in questo momento…”

 

Dalle loro mani passerà buona parte dell’esito della partita di stanotte.

Senza il gemello Jaylen Brown, e con un Kemba Walker che solo di recente è tornato a giocare come sa,  l’ex Duke è quasi costretto ad assumere più iniziative in attacco.

In regular season il suo usage% sale da 27 a 33 nei minuti giocati senza Brown. 

Secondo NBA.com, i verdi se la sono cavata piuttosto bene in regular season nei minuti disputati da Tatum, Smart e Walker senza Brown:

 

Volume ed efficienza dalla lunga distanza segnano ormai la differenza tra vittoria e sconfitta in molte sfide nella lega, e Tatum non fa certo eccezione. Il 4 è il suo numero magico, con i verdi che hanno vinto 17 delle 22 partite in cui Jayson ha mandato a bersaglio 4 triple.  E appena 19 delle restanti 50…

Commenta