NBA, la situazione nella Eastern Conference

76ers, Nets e Bucks in testa alla Conference

La classifica della Eastern Conference, con Phila, Brooklyn e Milwaukee che viaggiano decise verso il vantaggio del fattore campo nel primo turno dei playoff.

Boston risale con 8 vittorie nelle ultime 10, Charlotte paga salato il conto degli infortuni con appena 4 successi nello stesso periodo.

Peggio degli Hornets solo Cavs e Magic, con 3 vinte e 7 perse.

Commenta