NBA, il Board of Governors approva la vendita dei Utah Jazz

I Jazz passano al fondatore di Qualtrics Ryan Smith e a sua moglie Ashley.

Il Board of Governors della NBA ha approvato, all’unanimità, il passaggio di proprietà degli Utah Jazz dalla famiglia Miller a Ryan e Ashley Smith.

Smith, fondatore di Qualtrics, acquisisce anche la Vivint Arena (la casa dei Jazz) e la franchigia di G-League, i Salt Lake City Stars. Tim MacMahon di ESPN riporta inoltre che Smith, prima di offrire per la proprietà dei Jazz era stato vicino ad acquisire il controllo dei Minnesota Timberwolves. A fermarlo sarebbe stata la moglie Ashley, ricordando al marito il tifo di entrambi per i Jazz.

Commenta