NBA, i ricavi mancanti nel 2019-20 ammontano a 1.5 miliardi di dollari

Credits Ciamillo-Castoria
Credits Ciamillo-Castoria

Le perdite sono legate sia al Coronavirus che al China-gate.

Secondo quanto riportato da Tim Reynolds della Associated Press, i ricavi mancati della stagione NBA 2019-20 ammontano a 1.5 miliardi di dollari.

La cifra tiene in considerazione lo stop alla stagione a causa del COVID-19, la cancellazione di 171 partite di regular season, il completamento della stagione senza tifosi sugli spalti e l’aver perso 200 milioni di dollari come conseguenza diretta del China-gate.

Fonte: Tim Reynolds.

Commenta