NBA, i dirigenti più pagati avranno una riduzione dello stipendio del 20%

NBA, i dirigenti più pagati avranno una riduzione dello stipendio del 20%

"Dobbiamo prendere delle misure per gestire l'impatto economico sul nostro business," dice il portavoce NBA Mike Bass

La NBA ha intenzione di imporre una riduzione dello stipendio del 20% ai 100 dirigenti più pagati della lega, secondo quanto riportato da Adrian Wojnarowski. Tra i dirigenti che avranno lo stipendio ridotto anche il commissioner Adam Silver e il suo vice Mark Tatum.

“Siamo in un momento storico senza precedenti, quindi dobbiamo prendere delle misure a breve termine così come le altre organizzazioni per gestire l’impatto economico sul nostro business,” ha detto il portavoce della NBA Mike Bass.

Fonte: Adrian Wojnarowski.

Commenta