NBA, giocatori dovranno viaggiare da soli se non negativi al COVID prima della partenza per Orlando

NBA, giocatori dovranno viaggiare da soli se non negativi al COVID prima della partenza per Orlando

Le squadre dovrebbero partire per la Florida in settimana.

I giocatori NBA saranno costretti a viaggiare autonomamente alla volta di Orlando se non supereranno i test per il Coronavirus previsti nelle prossime ore, prima della partenza programmata delle franchigie alla volta della Florida.

È quanto riportato in un memo della lega diffuso da ESPN. Se un giocatore andrà a Orlando in auto o in volo privato, dovrà superare due test negativi prima di potersi allenare in squadra; in caso di volo commerciale i test dovranno essere tre.

Fonte: ESPN.

Commenta