NBA Draft: Salgono le quotazioni di Patrick Williams, Pistons molto interessati

Attualmente Williams è al n.9 nella top 100 di Espn

Diversi insider NBA negli ultimi giorni hanno condiviso le loro proiezioni sul Draft NBA 2020.

Uno dei rumors su cui sembrano essere tutti d’accordo è l’ascesa delle quotazioni di Patrick Williams, ala uscita da Florida State dopo una sola stagione.

Williams è tra i giocatori più giovani della Draft Class, nella sua annata da freshman ai Seminoles ha mostrato flash di talento e versatilità importanti, ma senza mettere insieme grandi numeri.

Le sue medie: 9.2 punti, 4 rimbalzi, un recupero e una stoppata in 22 minuti a partita, tirando con il 50% da due, il 32% da tre e l’84% dalla lunetta.

Secondo Jonathan Wassermann tra i team più interessati ci sarebbero i Detroit Pistons, che sceglieranno al n.7.

Vista la situazione del roster e anche la Draft Class, per molti la franchigia del Michigan farebbe bene a puntare su un playmaker, ma il Front Office potrebbe semplicemente decidere di puntare su quello che per loro è il miglior giocatore disponibile, a prescindere dal ruolo.

 

Commenta