NBA Draft: I team al top provano ‘disperatamente’ a fare trade-down?

Di questo passo si finirà per sottovalutare la Draft Class 2020?

Jeff Goodman riporta le parole di un GM NBA a proposito del mercato nei febbrili giorni prima del Draft NBA.

Le squadre con le primissime pick stanno provando disperatamente a fare ‘trade-down, ma non c’è molto valore nelle scelte al top quest’anno. Non vorrei proprio essere al posto di Minnesota ed esser costretto a scegliere con la N.1″.

Il reporter spiega che la maggior parte degli addetti ai lavori NBA con cui ha discusso del Draft la pensa come l’anonimo GM.

Come spesso accade in NBA, si passa dal sopravvalutare al sottovalutare in un battito di ciglia.
Certo, sulla carta la Draft Class non sembra al livello delle migliori, ma sappiamo bene che il Draft è una scienza inesatta…

Commenta