NBA: Dopo il primo turno playoff potranno entrare amici e parenti dei giocatori

La NBA consentirà le visite solo dopo il primo turno dei playoff

Adrian Wojnarowski rivela alcune delle linee-guida stabilite dalla NBA per l’entrata di amici e parenti dei giocatori nella ‘bolla’ di Orlando, che sarà possibile solo al termine del primo turno playoff, quando saranno rimaste in gioco 8 squadre.

-Ogni giocatore potrà accogliere un massimo di 4 persone (familiari o amici di lunga data), numero che potrà esser superato solo in caso di presenza di bambini.
-Gli ospiti potranno viaggiare sul charter del team dopo essersi sottoposti ai test, e potranno assistere alle partite.
-Prevista una quarantena di 7 giorni prima di entrare a contatto con i giocatori. Sarà possibile fare 3 giorni fuori dalla ‘bolla’ e poi 4 dentro, oppure tutti e 7 i giorni nella ‘bolla’.
-Ogni giocatore avrà a disposizione un biglietto per partita da dare ai propri ospiti, più uno per un bambino.

Commenta