NBA: Celtics in testa a Est, mentre a Ovest comandano Nuggets e Grizzlies

La situazione nelle due Conference, con diverse squadre in difficoltà ad Ovest

Con la regular season NBA ormai al giro di boa di metà stagione, diamo uno sguardo alla classifica nelle 2 Conference.

Ad Est comandano i Celtics, in serie positiva da 6 partite e con 8 W nelle ultime 10. Stesso ruolino di marcia dei Nets secondi. Tra i team che stanno risalendo la classifica c’è anche Miami (7W). I Cavs si confermano pericolosi soprattutto tra le mura amiche (18W su 22), mentre i Knicks risultano più efficaci lontano dal Madison Square Garden (11W su 22). Ad oggi solo Hornets e Pistons sembrano tagliati fuori dalla corsa ad uno dei primi 10 posti.

Ad Ovest Nuggets e Grizzlies sono primi con 29 W in 42 partite, e lo stesso record in casa (18/21) , in trasferta (11/21) e nelle sfide finite ai supplementari (2-0). Anche qui solo due team – Rockets e Spurs- non hanno particolari ambizioni di classifica, e si candidano ad un posto al sole nella corsa a Wembanyama. Diverse franchigie in difficoltà nelle ultime 10 partite, a partire dagli incerottati Suns (2 W). In calo anche Jazz, Blazers e Clippers con appena 3 vittorie nello stesso periodo.

Commenta