NBA avverte dirigenti e famiglie sul mantenere “decoro” durante le partite

NBA avverte dirigenti e famiglie sul mantenere “decoro” durante le partite

Dal secondo turno playoff nel campus sarà ammessa anche la presenza delle famiglie dei giocatori.

La NBA ha inviato un memo a dirigenti e proprietari delle franchigie, oltre che alle famiglie dei giocatori a cui sarà consentito l’ingresso nel campus di Orlando a partire dal secondo turno playoff, che impone il mantenimento di un certo ‘decoro’ nel corso delle partite.

Adrian Wojnarowski di ESPN riporta alcuni elementi del memo, come l’obbligo di mantenere un linguaggio privo di profanità, il divieto assoluto di ingresso in campo durante le partite e di insultare o conversare con arbitri e ufficiali di campo.

Fonte: Adrian Wojnarowski.

Commenta