NBA, ai giocatori un anello “smart” per rilevare temperatura e sintomi COVID-19

NBA, ai giocatori un anello “smart” per rilevare temperatura e sintomi COVID-19

L’anello prevederebbe i sintomi del Coronavirus fino a tre giorni in anticipo con una accuratezza del 90%.

Secondo quanto riportato da CNBC, la NBA distribuirà ai giocatori che prenderanno parte alla fase finale della stagione a Disney World un anello di titanio disegnato da Oura, che permetterà di rilevare la temperatura corporea, le funzioni respiratorie e il battito cardiaco.

Secondo la compagnia l’anello permetterebbe di rilevare i sintomi del COVID-19 fino a tre giorni in anticipo con un’accuratezza del 90%. Ai giocatori sarà distribuito anche un braccialetto disegnato da Disney che oltre a fungere da chiave magnetica per albergo e controlli di sicurezza, potrebbe permettere il monitoraggio dei movimenti di tutti gli atleti e quindi anche di eventuali positivi al COVID costretti a un isolamento.

Fonte: CNBC.

Commenta