NBA: a breve i giocatori potranno invitare sino a quattro amici (di lunga data) nella bolla

Chi vorrà entrare dovrà andare in quarantena per almeno una settimana

A breve i giocatori NBA potranno essere raggiunti nella bolla da amici di vecchia data per chi non ha membri della famiglia da invitare.
Ci sono una serie di restrizioni su chi i giocatori potranno far entrare nella bolla.
Non saranno ammesse persone che i giocatori non abbiano già incontrato di persona prima di Orlando (ad esempio persone conosciute tramite i social network).
Non sarà permesso l’ingresso anche a persone che abbiano rapporti di business con i giocatori (agenti, preparatori, chef, massaggiatori, tatuato).
Ogni giocatore potrà invitare sino a quattro ospiti dopo il primo turno dei playoff.
Chi vorrà entrare dovrà andare in quarantena per almeno una settimana.
A riportarlo Adrian Wojnarowski.

Commenta