Nate Sestina lascia il Nizhny Novgorod

Nate Sestina lascia il Nizhny Novgorod

Il club ha precisato che non tornerà sul mercato, e che attende per dicembre il rientro di Petrasek

Nate Sestina lascia il Nizhny Novgorod senza aver mai esordito in questa stagione.

Il club russo chiarisce la decisione sul sito ufficiale. L’ex Kentucky era arrivato in Russia con un contratto sino al fine 2020, questo a causa dell’infortunio occorso a Luke Petrasek.

A metà ottobre, tuttavia, il Nizhny Novgorod è entrato in quarantena, e questo non ha permesso a Sestina di allenarsi con i compagni.

«Considerando che il contratto scade molto presto e che ci vuole tempo per adattarsi al basket europeo e al sistema di gioco, il club ha deciso di rilasciare l’ala americana» le parole del club.

Il club ha precisato che non tornerà sul mercato, e che attende per dicembre il rientro di Petrasek.

Commenta