Nate McMillan multato dalla NBA per dichiarazioni su favoritismi verso i Knicks

C'è già aria tesa tra Knicks e Hawks, gara 1 in programma domenica

Nate McMillan, coach degli Atlanta Hawks, è stato multato dalla NBA per 25.000 dollari in seguito a delle dichiarazioni su presunti favoritismi della lega verso i New York Knicks, avversari di Atlanta nel primo turno dei playoff.

Le sue parole: “Ne ho parlato molto alla squadra, sono arrivato al punto di dire: ‘La Lega vuole questo, ne hanno bisogno’. New York è un big market, che era fuori dai playoff da diversi anni. Penso che l’NBA sia entusiasta del fatto che siano nuovamente ai playoff… “.

La serie tra le due squadre inizierà al Madison Square Garden domenica 23 maggio.

Commenta