Nate Bjorkgren e le voci di rottura con l’ambiente: Amo questa squadra. Penso a migliorare

Nate Bjorkgren, coach degli Indiana Pacers, dopo il ko casalingo con i King è tornato sulle voci che lo vedrebbero vicino all’addio per mancanza di comunicazione con front office e giocatori

Nate Bjorkgren, coach degli Indiana Pacers, dopo il ko casalingo con i King è tornato sulle voci che lo vedrebbero vicino all’addio per mancanza di comunicazione con front office e giocatori.

«Sono un giovane allenatore. Sto imparando, sto crescendo e sto cercando di essere sempre migliore. Questo è quanto. Sono l’allenatore capo, ovvio che le tutto sia puntato verso di me. Amo allenare questa squadra, amo le relazioni che ho con staff  e giocatori, devo solo continuare a migliorare».

Commenta