Napoli, Sacripanti: “Tempo per costruire? Poco. Napoletanità dovrà essere valore aggiunto”

Credits Ciamillo-Castoria
Credits Ciamillo-Castoria

Le parole del coach brianzolo dopo la promozione in Serie A

L’edizione napoletana de la Repubblica dedica un lungo articolo alla promozione in Serie A della GeVi Napoli, che riporta il capoluogo partenopeo nella massima serie dopo 13 anni. Nell’articolo, oltre alle congratulazioni del Presidente della Camera Roberto Fico e del Presidente LBA Umberto Gandini, anche le parole di coach Stefano Sacripanti.

“Devo ringraziare i ragazzi e lo staff, grandi professionisti. Per un anno abbiamo fatto campo e casa, per evitare che il Covid interrompesse il nostro sogno. Tempo per costruire il prossimo campionato ce n’è poco. Ma puntiamo a mettere in piedi una squadra compatta come questa. Sono felice perché sono innamorato di Napoli che è un luogo magico, in serie A2 avrei accettato soltanto gli azzurri o Cantù, la mia città natale. Il prossimo anno questa napoletanità deve diventare un valore aggiunto”, ha detto Sacripanti

Commenta