Montrezl Harrell: Il passaggio ai Lakers una «business decision» per un team che mi ha voluto

Tutto è «successo abbastanza velocemente», che si è sentito desiderato da una squadra «che mi stava molto a cuore»

Montrezl Harrell ha commentato il suo passaggio ai Lakers come una «business decision» per un «team che mi ha voluto». Tutto è «successo abbastanza velocemente», che si è sentito desiderato da una squadra «che mi stava molto a cuore».

Alla domanda se credeva che i Clippers lo rivolessero indietro ha risposto che era ovvio: «perchè ora sono dall’altra parte».

Suo suo nuovo ruolo: «Farò qualunque cosa serva per vincere. Questo è quello che vedo per il mio ruolo».

Alla domanda se avesse voluto rinnovare con i Clippers il giocatore ha risposto che ovviamente si vuole restare dove si è giocato a lungo: «Ho un grande rispetto per i compagni e per l’organizzazione. Ma, come ho detto, se mi avessero voluto di nuovo, ovviamente, non sarebbe finita diversamente?»

Commenta