Momo Diouf: Siamo un gruppo fantastico in cui i più esperti aiutano i più giovani

Momo Diouf: Siamo un gruppo fantastico in cui i più esperti aiutano i più giovani

Le parole del giovane della Pallacanestro Reggiana: Per me questo è solo un inizio, non sono ancora arrivato da nessuna parte

Momo Diouf, il 19enne della Unahotels Reggio Emilia, ha parlato della Supercoppa e del prosieguo del campionato.

Queste le sue parole a La Gazzetta di Reggio.

“Per me questo è solo un inizio, non sono ancora arrivato da nessuna parte” ha detto Diouf. “La Supercoppa ­ premette ­ ha rappresentato la mia prima esperienza a livello di serie A giocando così tanti minuti. Già quest’estate sentivo che lo staff aveva fiducia in me. Ringrazio il coach perché, anche se ho commesso errori, ha sempre avuto fiducia in me. È stato importante” ha continuato il giovane. “”Ho capito qual è il livello di gioco in serie A. Ho imparato tantissimo anche solo guardando dalla panchina chi era in campo” ha aggiunto. “Siamo un gruppo fantastico in cui i più esperti aiutano i più giovani.”

Commenta