Miles Bridges libero su cauzione: udienza in tribunale il 20 luglio

Il giocatore degli Hornets è stato arrestato nella giornata di mercoledì

Dopo essere stato arrestato a Los Angeles nella giornata di mercoledì, il giocatore degli Hornets Miles Bridges è ora libero su cauzione (fissata a 130mila dollari) con convocazione in tribunale per il 20 luglio. La moglie di Bridges, Mychelle Johnson, ha condiviso una serie di foto e testimonianze su Instagram accusando il marito di ripetuta violenza domestica.

La NBA ha commentato a ESPN di essere al lavoro per “raccogliere maggiori informazioni”, stessa posizione pubblica espressa dai Charlotte Hornets.

Fonte: CNN.

Commenta