Milano, Rodriguez: “L’Olimpia sarà al top in Europa nel medio termine”

Milano, Rodriguez: “L’Olimpia sarà al top in Europa nel medio termine”

Il play spagnolo intervistato dall’edizione milanese de La Repubblica.

È Sergio Rodriguez il protagonista settimanale della rubrica ‘Uomini e Canestri’, sull’edizione milanese de La Repubblica.

Sulla scelta di Milano: “Anche come avversario, la partita contro Milano era una di quelle che segnavi sul calendario, perché l’atmosfera del Forum è particolare e la storia del club, in campo, si sente. Sono felice di essere qui. Amo la pallacanestro e ogni giorno, quando vado ad allenarmi, godo di quello che sto facendo. Ho subito capito che Milano sarebbe stata una situazione ideale, è un posto che nel medio termine sarà al top in Europa e dove ogni giocatore vorrà venire”.

Sulla stagione dell’Olimpia: “Avere degli alti e bassi è normale per tutte le squadre e soprattutto per club che è stato completamente rinnovato. L’importante è restare concentrati sugli obbiettivi e lavorare duro per raggiungerli, cosa che stiamo facendo. Sappiamo che la strada è lunga ma, anche, che tutto quello che abbiamo passato finora sarà un’esperienza fondamentale quando la stagione si deciderà”.

Su Milano: “È una grande città; dopo due stagioni in Russia, mi piace camminare per la città, viverla all’aperto, spostarmi con la metropolitana. Ho due bambine piccole, la mia vita extrabasket è dedicata al 90% alle loro esigenze e si divertono qui. Non saprei scegliere tra i tanti posti che mi piacciono, frequento molto la zona del Parco Sempione che posso raggiungere a piedi”.

Fonte: La Repubblica.

Commenta