Milano, Daniels: “Tutti sanno che posso tirare, ma voglio aiutare anche in difesa”

Credits Ciamillo-Castoria
Credits Ciamillo-Castoria

Le parole dell'ex NBA dopo il successo in amichevole sul Paris Basketball

Troy Daniels ha segnato 19 punti a Parigi di cui 17 nel terzo periodo quando ha messo cinque triple di cui quattro consecutive e accompagnate da due tiri liberi. Un assaggio del suo potenziale. “Nel primo tempo non ho difeso bene, ho fattpo qualche errore, giustamente il Coach mi ha ripreso, ma quello che voglio fare è aiutare la squadra a vincere e aiutarla anche difensivamente. Tutti sanno che sono un eccellente tiratore, i compagni e gli allenatori mi hanno messo nelle posizioni giuste per eseguire i miei tiri, ma io voglio essere più che un tiratore. La differenza maggiore tra qui e nella NBA è che qui ogni partita conta, mentre nella NBA è un po’ diverso. Persino in pre-season ci prepariamo per vincere è una mentalità diversa, che mi piace”.

Commenta