Michele Talamazzi: La prima volta fuori da Cremona fa un po’ strano. Non potevo dire no a Reggio

Michele Talamazzi: La prima volta fuori da Cremona fa un po’ strano. Non potevo dire no a Reggio

Le parole del nuovo team manager della Pallacanestro Reggiana

Michele Talamazzi ha lasciato la sua Cremona per firmare alla Pallacanestro Reggiana dove farà da team manager e scout.
Queste le sue parole a La Provincia di Cremona.

“Sicuramente la prima volta fuori da Cremona fa un effetto un po’strano. Sapevo che, Tacendo questo lavoro, prima o poi avrei dovuto prendere l’occasione per cambiare: alla chiamata della Pallacanestro Reggiana non potevo dire di no” ha detto Talamazzi. “«È triste vedere la situazione attuale della Vanoli e non poter far nulla, se non sperare che un domani arrivi la bella notizia che Cremona sarà al via dei prossimo campionato” ha continuato il manager che ha poi parlato della nuova Reggiana. “Lavoriamo per pianificare la nuova stagione a livello logistico, e come scout il mio compito è aiutare il direttore generale Filippo Barozzi e coach Antimo Martino ad individuare i profili adatti per la costruzione della squadra che hanno in testa”.

Commenta