Messina: “Partita non facile, influenzata dal nervosismo”

Foto Ciamillo-Castoria
Foto Ciamillo-Castoria

Le parole di coach Messina dopo la vittoria contro lo Zenit

“Non è stata una partita facile, venivamo da due prestazioni negative, il nervosismo ha influenzato le nostre percentuali al tiro. Ringrazio i tifosi ai quali abbiamo fatto venire un bel mal di stomaco per la tensione.”

Sull’esordio di Sykes: “Complicatissimo. Era un giocatore molto aggressivo l’anno scorso nel campionato italiano, forse ora gli pesa la maglietta. Ha fatto fatica, ha fatto delle buone cose ma anche cose che non può permettersi come alcune palle perse, indecisioni. Deve giocare con la stessa fiducia che aveva ad Avellino.”

Sul morale e l’energia della squadra: “Gli alti e bassi ci sono, stiamo cercando di mettere a posto le cose con quello che possiamo fare adesso. Dobbiamo ritrovare un po’ più di spensieratezza. C’è una depressione abbastanza generalizzata, dentro e attorno. Purtroppo siamo in una situazione che era abbastanza frequente negli ultimi anni e che non volevo accadesse. Vorrei provare a vedere se col tempo e il lavoro riusciamo a cambiare tendenza.”

Commenta