Max Menetti: Accettiamo le lacune combattendole, e migliorandole. Oggi siamo stati bravi

Max Menetti: Accettiamo le lacune combattendole, e migliorandole. Oggi siamo stati bravi

Max Menetti commenta il bel successo su Pesaro

Max Menetti commenta il bel successo su Pesaro: «Oggi siamo stati bravi perché ai picchi verso il basso abbiamo fatto seguire grandi momenti di energia. Abbiamo fatto un passo in avanti, gara non di 40’ ma siamo stati intensi a lungo».

«Abbiamo avuto protagonisti diversi, ma entrambi i reparti hanno risposto bene».
Un pensiero per i tifosi: «Fatemi fare un grande ringraziamento ai nostri tifosi che trovano sempre una maniera di farci arrivare il loro affetto».

Il pensiero ad inizio secondo tempo, sempre complicato: «Credo si debba lavorare sui difetti, ma anche accettare che questa squadra abbia dei difetti. Quando parlo di emotività mi riferisco a questo. Accettiamo le lacune combattendole, e migliorandole. Oggi passo in avanti nell’uno contro uno e in area»

«Ci è mancato il terzo quarto, e questo quello contro cui dobbiamo combattere».

Commenta