Marconato: Se difende, Treviso è una squadra in grado di dare fastidio a tutti

Credit: Ciamillo & Castoria
Credit: Ciamillo & Castoria

Treviso è sesta in classifica con un record di 14 vittorie in 28 partite

Denis Marconato parla con La Tribuna di Treviso della possibilità di un primo turno di playoff tra la  De’Longhi e la Virtus Bologna.

Io credo che Bologna sia uno squadrone con tantissimo talento ma anche che quest’anno non ha mai dimostrato continuità. E
viene dalla delusione della eliminazione dall’Eurocup. Treviso rispetto alla Virtus è più corta nei lunghi ma si sa che i playoff sono una cosa
del tutto differente dal resto della stagione. Ed anch’io dico che con Sokolowski, Logan e Mekowulu in forma anche la De’ Longhi è competitiva, senza dimenticare lo stesso Imbrò, giocatore fondamentale, Akele e gli altri…. Per sorprenderla bisogna fare una gara 1 perfetta, in quel caso la loro sicurezza potrebbe scricchiolare. Bologna è avversario con tante individualità, la chiave una volta di più resta la difesa di squadra: Lockett ad esempio è uno che può dare un buon contributo. Se difende, Treviso è una squadra in grado di dare fastidio a tutti, coach Menetti si inventerà qualcosa. Teniamo conto che la pressione ce l’avrà tutta Bologna”.

 

Commenta