Marco Belinelli: Carico ed emozionato per EuroLeague. Con la società parliamo di rinnovo

Marco Belinelli: Carico ed emozionato per EuroLeague. Con la società parliamo di rinnovo

Marco Belinelli protagonista sulla Gazzetta dello Sport nella settimana del ritorno della sua Virtus Bologna in EuroLeague

Marco Belinelli protagonista sulla Gazzetta dello Sport nella settimana del ritorno della sua Virtus Bologna in EuroLeague. Ecco alcune sue dichiarazioni.

SUL RITORNO IN EUROLEAGUE

«Alla grande, sono molto carico ed emozionato. L’Eurolega mi è mancata quando ero negli Stati Uniti e la seguivo a distanza. Ci ritorno con grande curiosità. Ed è un ritorno importante anche per la società, che manca da 14 anni, e per la città di Bologna».

SULLA VIRTUS

«Mi piace, c’è tanta strada da fare ma siamo in crescita. Non c’è tempo da perdere, ogni partita conta in campionato e in Europa. Per questo dobbiamo fare gruppo in fretta ed essere pronti».

SU GIANMARCO POZZECCO CT

«Lo conosco da una vita, anche se non da allenatore, e siamo amici. Tutti ne parlano bene. È una persona emotiva, competitiva. Ed è sempre lui. Bisogna accettarlo per quello che è. Un anno all’Olimpia vicino ad Ettore Messina lo ha fatto crescere. Ha dimostrato di poter stare a quel livello».

SUL FUTURO

«Con la società stiamo parlando di rinnovo del contratto in scadenza. Amo questo sport, sto bene e ho il fuoco dentro. Voglio aiutare la Virtus a vincere, non penso ad altro».

Commenta