Malone: Quando Jokic segna da tre diventa quasi immarcabile

Nuggets secondi a Ovest insieme ai Jazz con 27 vittorie in 39 partite

Michael Malone, coach dei Denver Nuggets, parla della sua star, il big man serbo Nikola Jokic.
“Quando segna da tre diventa quasi immarcabile. La sua pericolosità al tiro genera lo spazio per tutte le nostre azioni”

Dopo un inizio negativo, almeno per i suoi soliti standard, nelle ultime 20 partite Joker viaggia con oltre 23 punti, 9 rimbalzi e 6 assist di media, tirando il 55% dal campo, il 43% da dietro l’arco e l’80% dalla lunetta.

Commenta