Malone: Non potrei essere più orgoglioso del mio gruppo, so che torneremo a giocarci le Finals

Denver chiude la sua stagione dopo una cavalcata che ha sorpreso tutti nella 'bolla' di Orlando

E’ un Michael Malone scontento ma allo stesso tempo fiducioso per il futuro quello che parla con i media dopo la sconfitta in gara 5 che ha decretato la fine della serie tra Nuggets e Lakers.

“Cosa avrei potuto chiedere di più al mio gruppo? Se penso a tutto quello che il nostro team ha vissuto negli ultimi 82 giorni … La storia che abbiamo fatto, le avversità che abbiamo affrontato, non abbiamo mai fatto un passo indietro. Non potrei essere più orgoglioso….Stavamo giocando contro un ragazzo che è abituato a vincere queste sfide, quindi ci prendiamo almeno un po ‘di conforto per questo. Ho già sfidato il gruppo a tornare qui, a giocarci l’accesso alle NBA Finals”

Commenta