Magic Johnson ricorda Kobe Bryant: Non vedremo un altro giocatore come lui

Magic Johnson ricorda Kobe Bryant: Non vedremo un altro giocatore come lui

Le parole di Magic prima dell'All-Star Game

L’All-Star Game è stata anche l’occasione per omaggiare Kobe Bryant, tragicamente scomparso lo scorso 26 gennaio in un incidente in elicottero.

“Non vedremo un altro giocatore come Kobe” ha detto Magic Johnson. “Uno che ha segnato 81 punti in una partita. Che ne ha fatti 60 nell’ultima in carriera ed ha vinto cinque titoli NBA” ha aggiunto Magic. “Ma quello che mi rende davvero orgoglioso di Kobe è che a Los Angeles ci sono milioni di persone senza una casa. E lui ogni giorno lottava per dare loro una casa o un riparo. Era una cosa che faceva con passione. Era anche un grande padre, marito e regista. Ed ha anche vinto un Oscar. Siamo tutti dispiaciuti. È stato un momento duro per tutta la famiglia della NBA.

Magic ha poi chiesto alla folla, che gridava il nome di Kobe, otto secondi di silenzio. Otto, il numero che Kobe ha usato nella prima parte della sua carriera NBA.

Commenta