Luca Baraldi: Ritengo che si dovrebbe fermare l’EuroCup e riprendere a gennaio o febbraio

Foto Ciamillo
Foto Ciamillo

Il CEO della Virtus Bologna favorevole allo stop alla EuroCup: Oggi molte squadre hanno positività tra i propri giocatori e questo falsa l’equità competitiva.

Luca Baraldi, CEO della Virtus Bologna, è favorevole ad una sospensione della EuroCup per poi riprendere la competizione nei primi mesi del 2021 quando si spera che l’emergenza sanitaria a livello europeo sia terminata.

Queste le sue parole a Damiano Montanari de Il Corriere dello Sport.

“Il virus sta circolando velocemente, abbiamo grandi difficoltà a muoverci in Italia, figurarsi in Europa. Ritengo che si dovrebbe fermare tutto e magari riprendere a gennaio e a febbraio con format rivisti ad hoc. In primavera potremo circolare in Europa con maggiore facilità.

Oggi molte squadre hanno positività tra i propri giocatori e questo falsa l’equità competitiva. È un discorso che vale per le coppe europee, ma anche per il campionato., Siamo in costante contatto con la Farnesina che invita tutti i cittadini italiani a non espatriare.

Eravamo in Belgio, in un pese che è in lockdown. Nostro malgrado, una situazione di pericolo”.

Commenta